Seleziona una pagina

Sotto il vigore della originaria previsione codicistica la giurisprudenza di legittimita’ ha avuto modo di precisare che per l’applicazione della detta aggravante e’ necessario che il soggetto, oltre a cagionare la morte della vittima, compia contestualmente gli atti integrativi dell’elemento materiale della violenza carnale o degli atti di libidine violenti e abbia voluto, oltre che la morte, anche il compimento di tali atti nei confronti della vittima.

Sotto il vigore della originaria previsione codicistica la giurisprudenza di legittimita’ ha avuto modo di precisare che per l’applicazione della detta aggravante e’ necessario che il soggetto, oltre a cagionare la morte della vittima, compia contestualmente gli atti...

DIRITTO PENALE AVVOCATO PENALISTA Obblighi di assistenza familiare: generica allegazione di difficoltà economiche non esclude il reato Cassazione penale, sez. VI penale, sentenza 22/03/2016 n° 12283 Suprema Corte di Cassazione Sezione VI Penale Sentenza 1°-22 marzo 2016, n. 12283

DIRITTO PENALE AVVOCATO PENALISTA Obblighi di assistenza familiare: generica allegazione di difficoltà economiche non esclude il reato Cassazione penale, sez. VI penale, sentenza 22/03/2016 n° 12283 Suprema Corte di Cassazione Sezione VI Penale Sentenza 1°-22 marzo...

DIRITTO PENALE, RACCOLTA RIFIUTI, DISCARICA RIFIUTI AVVOCATO PENALISTA VICENZA AVVOCATO PENALISTA TREVISO

DIRITTO PENALE, RACCOLTA RIFIUTI, DISCARICA RIFIUTI DIRITTO PENALE, RACCOLTA RIFIUTI, DISCARICA RIFIUTI AVVOCATO PENALISTA VICENZA AVVOCATO PENALISTA TREVISO                       DIRITTO PENALE, RACCOLTA RIFIUTI, DISCARICA RIFIUTI AVVOCATO PENALISTAVICENZA AVVOCATO...

GUIDA IN STATO EBREZZA CON AGGRAVANTE DI INCIDENTE Con sentenza del 31/5/2010 il Tribunale di Massa condannava alla pena di mesi 2 di arresto ed Euro 800,00, di ammenda C. S., per la contravvenzione di cui all’art. 186 C.d.S., lett. b), per avere guidato in stato di ebbrezza un motoveicolo Piaggio “Poker”, con tasso alcolemico rilevato di g/l 1,10, con l’aggravante di avere provocato un incidente stradale (in (OMISSIS)).

GUIDA IN STATO EBREZZA CON AGGRAVANTE DI INCIDENTE Con sentenza del 31/5/2010 il Tribunale di Massa condannava alla pena di mesi 2 di arresto ed Euro 800,00, di ammenda C. S., per la contravvenzione di cui all’art. 186 C.d.S., lett. b), per avere guidato in stato di...