installazione di apparecchiature atte ad intercettare comunicazioni o conversazioni telegrafiche o telefoniche

installazione di apparecchiature atte ad intercettare comunicazioni o conversazioni telegrafiche o telefoniche Si ritiene pertanto di condividere l’orientamento giurisprudenziale pressochè unanime, che nega la riconducibilità all’art. 617 bis c.p., di...

delitto previsto dall’art. 643 c.p. può essere commesso in danno – oltre che di minori – di persona in stato di infermità psichica

delitto previsto dall’art. 643 c.p. può essere commesso in danno – oltre che di minori – di persona in stato di infermità psichica       Giova ricordare in questa sede che il delitto previsto dall’art. 643 c.p. può essere commesso in danno – oltre...

BANCAROTTA FRAUDOLENTA  AVVOCATO ESPERTO DIFENDE BOLOGNA FORLI CESENA RAVENNA MILANO VICENZA TREVISO ROVIGO non interrompono il nesso di causalità tra l’operazione dolosa e l’evento fallimentare nè la preesistenza alla condotta di una causa in sè efficiente verso il dissesto, valendo la disciplina del concorso causale di cui all’art. 41 c.p., nè il fatto che l’operazione dolosa contestata abbia cagionato anche solo l’aggravamento di un dissesto già in atto

BANCAROTTA FRAUDOLENTA  AVVOCATO ESPERTO DIFENDE BOLOGNA FORLI CESENA RAVENNA MILANO VICENZA TREVISO ROVIGO non interrompono il nesso di causalità tra l’operazione dolosa e l’evento fallimentare nè la preesistenza alla condotta di una causa in sè...

MORTE  IN INCIDENTE FRONTALE RISARCIMENTO AVVOCATO ESPERTO BOLOGNA  MONZA  BRESCIA BERGAMO VICENZA VARESE BIELLA PAVIA 

    MORTE  IN INCIDENTE FRONTALE RISARCIMENTO AVVOCATO ESPERTO BOLOGNA  MONZA  BRESCIA BERGAMO VICENZA VARESE BIELLA PAVIA    In tema di reati commessi con violazione di norme sulla circolazione stradale il principio di affidamento – inteso ad evitare l’effetto...

ACCESSO ABUSIVO SISTEMA  INFORMATICO LA NORMA Chiunque abusivamente si introduce in un sistema informatico o telematico (2) protetto da misure di sicurezza (3) ovvero vi si mantiene contro la volontà espressa o tacita di chi ha il diritto di escluderlo, è punito con la reclusione fino a tre anni. La pena è della reclusione da uno a cinque anni:

ACCESSO ABUSIVO SISTEMA  INFORMATICO LA NORMA Chiunque abusivamente si introduce in un sistema informatico o telematico protetto da misure di sicurezza ovvero vi si mantiene contro la volontà espressa o tacita di chi ha il diritto di escluderlo, è punito con la...
Call Now Buttonchiama subito :adesso