CORTE COSTITUZIONALE Sentenza 10 novembre 2016, n. 236 come la soppressione di stato civile mediante occultamento del neonato (art. 566, secondo comma, cod. pen., che prevede la pena della reclusione da tre a dieci anni) e l’occultamento di stato civile di un figlio (art. 568 cod. pen., punito con la reclusione da uno a cinque anni).

      CORTE COSTITUZIONALE   Sentenza 10 novembre 2016, n. 236 come la soppressione di stato civile mediante occultamento del neonato (art. 566, secondo comma, cod. pen., che prevede la pena della reclusione da tre a dieci anni) e l’occultamento di stato civile di un...