REATI TRIBUTARI FISCALI

RIICLAGGIO CORTE APPELLO VENEZIA IMPORTANTE CASS Sentenza 8 aprile 2021, n. 38105

RICICLAGGIO CORTE APPELLO VENEZIA IMPORTANTE CASS Sentenza 8 aprile 2021, n. 38105 Fuori dei casi di concorso nel reato, chiunque sostituisce o trasferisce denaro, beni o altre utilità provenienti(3) da delitto [non colposoì; ovvero compie in relazione ad essi altre operazioni, in modo da ostacolare l’identificazione della loro provenienza delittuosa(5), è punito con la reclusione da quattro a dodici anni e con la multa da …

RIICLAGGIO CORTE APPELLO VENEZIA IMPORTANTE CASS Sentenza 8 aprile 2021, n. 38105 Leggi altro »

OPPOSIZIONE RICHIESTA DI ARCHIVIAZIONE ART 410 CC AVVOCATO ESPERTO

OPPOSIZIONE ALLA ARCHIVIAZIONE OPPOSIZIONE RICHIESTA DI ARCHIVIAZIONE ART 410 CC AVVOCATO ESPERTO Con la richiesta di archiviazione ai sensi dell’art 408 cpp, il pubblico ministero chiede  al Giudice delle indagini preliminari di archiviare il procedimento perché non vi sono elementi per andare in giudizio.   Con la richiesta di archiviazione del PM ai sensi dell’art …

OPPOSIZIONE RICHIESTA DI ARCHIVIAZIONE ART 410 CC AVVOCATO ESPERTO Leggi altro »

reati informatici

reati fiscali – confisca per equivalente sulla prima casa

reati fiscali – confisca per equivalente sulla prima casa – possibilità – sussiste   BOLOGNA RAVENNA FORLI CESENA  TREVISO MILANO PAVIA VICENZA AVVOCATO ESPERTO REATI TRIBUTARI E REATI FALLIMENTARI  051 6447838 SECONDO RECENTE CASSAZIONE PENALE: Il “principio dell’impignorabilità dell’immobile costituente prima casa del contribuente” non trova applicazione per i reati di cui al D.Lgs. n. …

reati fiscali – confisca per equivalente sulla prima casa Leggi altro »

denunce querela bologna

REATI TRIBUTARI DETERMINAZIONE IMPOSTA EVASA

REATI TRIBUTARI DETERMINAZIONE IMPOSTA EVASA BOLOGNA RAVENNA FORLI CESENA  TREVISO MILANO PAVIA VICENZA AVVOCATO ESPERTO REATI TRIBUTARI E REATI FALLIMENTARI  051 6447838 In materia di reati tributari, spetta esclusivamente al giudice penale il compito di determinare l’ammontare dell’imposta evasa, da intendersi come l’intera imposta dovuta e non versata, suscettibile dapprima di sequestro e, poi, di …

REATI TRIBUTARI DETERMINAZIONE IMPOSTA EVASA Leggi altro »

reati informatici

reati tributari – misure cautelari

reati tributari – misure cautelari Corte di Cassazione, sezione penale, sentenza n. 47832 depositata il 25 novembre 2019 reati tributari – misure cautelari Corte di Cassazione, sezione penale, sentenza n. 47832 depositata il 25 novembre 2019 reati tributari – misure cautelari FATTO – ritenuta la gravità indiziaria a carico della G.M., derivante dal fatto che …

reati tributari – misure cautelari Leggi altro »

Art 648 bis cp, reciclaggio -AVVOCATO PENALISTA BOLOGNA

  Art 648 bis cp, reciclaggio Il delitto di riciclaggio si consuma con la realizzazione dell’effetto dissimulatorio conseguente alle condotte tipiche previste dall’art. 648 bis, primo comma, cod. pen. (sostituzione, trasferimento o altre operazioni volte ad ostacolare l’identificazione della provenienza delittuosa di denaro, beni o altre utilità), non essendo invece necessario che il compendio “ripulito” …

Art 648 bis cp, reciclaggio -AVVOCATO PENALISTA BOLOGNA Leggi altro »

BITCOIN TASSAZIONE

COME DIFENDERSI NEI PROCESSI PENALI TRIBUTARI -BOLOGNA-MILANO.-VENEZIA

COME DIFENDERSI NEI PROCESSI PENALI TRIBUTARI -BOLOGNA-MILANO.-VENEZIA LA MATERIA E’  COMPLESSA MOLTE PENE SONO STATE RADDOPPIATE AFFIDATEVI A  UN PENALISTA ESPERTO , NON ARRENDETEVI NOMINATE  UN AVVOCATO COMPETENZE SEI IMPUTATO DI REATI FISCALI? SI PARLA DI IMPORTI CONSIDEREVOLI? TEMI GIUSTAMENTE IL PROCESSO AFFIDATI A  UN PENALISTA ESPERTO DI TRIBUNALE APPELLO E CASSAZIONE PENALE  AVVOCATO SERGIO …

COME DIFENDERSI NEI PROCESSI PENALI TRIBUTARI -BOLOGNA-MILANO.-VENEZIA Leggi altro »

PENALE MILITARE: vilipendio alla nazione italiana di cui all’art. 82 Codice Militare di pace

PENALE MILITARE: vilipendio alla nazione italiana di cui all’art. 82 Codice Militare di pace CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I PENALE – SENTENZA 13 agosto 2019, n.35988 –  FATTO dopo aver pubblicato, sul proprio profilo Facebook, una fotografia di una nave da guerra e la scritta ‘Fincantieri: collaborazione con l’India per sette fregate Stealth Imola Oggi’, …

PENALE MILITARE: vilipendio alla nazione italiana di cui all’art. 82 Codice Militare di pace Leggi altro »

REATI FALLIMENTARI

 640 Codice penale :truffa Reato purtroppo che si riscontra spesso, nelle varie forme, ora molto diffuso su internet

art 640 cp truffa 640 Codice penale :truffa Reato purtroppo che si riscontra spesso, nelle varie forme, ora molto diffuso su internet Chiunque, con artifizi o raggiri (1), inducendo taluno in errore , procura a sé o ad altri un ingiusto profitto con altrui danno , è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da cinquantuno euro a milletrentadue euro . …

 640 Codice penale :truffa Reato purtroppo che si riscontra spesso, nelle varie forme, ora molto diffuso su internet Leggi altro »

CIBERCRIME,  DETENZIONE MATERIALE PEDOPORNOGRAFICO

  CIBERCRIME,  DETENZIONE MATERIALE PEDOPORNOGRAFICO Va premesso che la nozione di pedopornografia è stata introdotta nel codice penale in adempimento degli obblighi contenuti in strumenti internazionali ratificati dall’Italia, in primis con la legge L. 3 agosto 1998 n. 269, “Norme contro lo sfruttamento della prostituzione, della pornografia, del turismo sessuale in danno dei minori, quali …

CIBERCRIME,  DETENZIONE MATERIALE PEDOPORNOGRAFICO Leggi altro »

BANCAROTTA FRAUDOLENTA  AVVOCATO ESPERTO DIFENDE BOLOGNA FORLI CESENA RAVENNA MILANO VICENZA TREVISO ROVIGO non interrompono il nesso di causalità tra l’operazione dolosa e l’evento fallimentare nè la preesistenza alla condotta di una causa in sè efficiente verso il dissesto, valendo la disciplina del concorso causale di cui all’art. 41 c.p., nè il fatto che l’operazione dolosa contestata abbia cagionato anche solo l’aggravamento di un dissesto già in atto

  BANCAROTTA FRAUDOLENTA  AVVOCATO ESPERTO DIFENDE BOLOGNA FORLI CESENA RAVENNA MILANO VICENZA TREVISO ROVIGO non interrompono il nesso di causalità tra l’operazione dolosa e l’evento fallimentare nè la preesistenza alla condotta di una causa in sè efficiente verso il dissesto, valendo la disciplina del concorso causale di cui all’art. 41 c.p., nè il fatto che …

BANCAROTTA FRAUDOLENTA  AVVOCATO ESPERTO DIFENDE BOLOGNA FORLI CESENA RAVENNA MILANO VICENZA TREVISO ROVIGO non interrompono il nesso di causalità tra l’operazione dolosa e l’evento fallimentare nè la preesistenza alla condotta di una causa in sè efficiente verso il dissesto, valendo la disciplina del concorso causale di cui all’art. 41 c.p., nè il fatto che l’operazione dolosa contestata abbia cagionato anche solo l’aggravamento di un dissesto già in atto Leggi altro »